CAPISTRELLO-LANCIANO 2-4: IL COMMENTO DEL TECNICO DI PASQUALE