DE SANTIS: “SOGNO DI VINCERE IL TERZO CAMPIONATO DI FILA E LA RICONFERMA IN ROSSONERO”

Il classe ’99 Gianluca De Santis ha le idee chiare sul futuro alla vigilia della sua ultima stagione da “under”

Alla luce dei suoi vent’anni Gianluca De Santis è uno dei più giovani nella rosa di mister Alessandro Del Grosso fra i protagonisti della scalata e dei quattro trofei vinti negli ultimi due anni. “Mi inorgoglisce aver fatto parte di una squadra così forte – dichiara il difensore – questo gruppo è il nostro punto di forza, ed il fatto che gran parte della squadra sia stata riconfermata ne è la riprova”. Terzino sinistro come base, ma vero e proprio jolly a totale disposizione del tecnico rossonero: “nasco come centrocampista – sottolinea il classe ’99 molisano – ma qui non mi sono fatto problemi ad adattarmi in ogni posizione richiesta dal mister”. De Santis ha infatti ricoperto nell’arco della scorsa stagione il ruolo di terzino sinistro e destro, il centrale di centrocampo, la mezzala, il tornante di sinistra ed anche l’esterno alto, facendo della versatilità una delle sue qualità migliori, togliendosi anche la soddisfazione di un goal pesante a Piazzano: “Un ricordo indelebile che porterò sempre con me – spiega – ora sogno la vittoria del campionato e la promozione in Serie D, sarebbe un onore vincere tre campionati di fila da fuoriquota indossando una maglia così prestigiosa. Sarebbe altrettanto bello fare una stagione del livello dell’anno scorso e magari guadagnarmi la riconferma con continuità di prestazioni; so che non sarà facile – chiosa De Santis – ma sono venuto a Lanciano due anni fa per restare il più a lungo possibile”.