NUOVE DIVISE A MARCHIO BEDAVIS PER IL TREGLIO CALCIO: CENTRO SPORTIVO IN DIRITTURA D'ARRIVO

Incontro nella serata di ieri al Biondi fra la Società Lanciano Calcio ed il Treglio Calcio con la partecipazione del Sindaco Massimiliano Berghella

Si è svolto nella serata di ieri l'incontro fra la Società Lanciano Calcio ed il Treglio Calcio nella sala stampa dello Stadio Guido Biondi. All'incontro hanno partecipato i vertici societari ed il Sindaco Massimiliano Berghella nell'ambito della realizzazione ormai prossima al completamento, per quanto riguarda l'area del campo da gioco, del Centro Sportivo Frentano

Il Presidente Fabio De Vincentiis ha omaggiato con un kit da gioco a marchio Bedavis, il brand d'abbigliamento fashion-sportivo lanciato proprio quest'anno dal patròn rossonero e che veste già il Lanciano Calcio, la società del Treglio, presente con mister, capitano e presidente. 

Una felpa con il logo del Treglio insieme allo zainetto è stata invece consegnata al Primo Cittadino Berghella, orgoglioso dell'omaggio ricevuto e soddisfatto del lavoro sociale e sportivo avviato in corrispondenza dell'inizio dei lavori al campo sportivo Massimo Gargarella, la nuova casa delle giovanili rossonere. 

"Il Centro Sportivo Frentano spero possa essere solo il primo step di un progetto molto più ampio - commenta il Sindaco al termine della cerimonia di consegna - la Società Lanciano Calcio si è concentrata in questi mesi sul terreno di gioco, facendo tutto l'impianto d'irrigazione e di drenaggio per il manto erboso, con un ripascimento da parte della ditta Profeta di tutta l'area. Successivamente si sono attuate più semine di Gramigna su tutto il perimetro fino all'ultimo taglio di due settimane fa, con il ripascimento di sabbia necessario alla buona riuscita dell'ultima semina di erba canadese. Ci è voluto più tempo di quello che avevamo previsto - sottolinea Berghella - questo perché sono stati attuati step molto approfonditi affinchè il manto erboso possa durare il più a lungo possibile. Ci sono ancora da fare le opere di miglioria nell'area circostante - prosegue il Primo Cittadino - e prima dell'inizio dell'esercizio sportivo verranno fatte delle opere di manutenzione agli spogliatoi. Lo stesso vale anche per l'area dei parcheggi e di divisione fra l'area da gioco e l'area dei visitatori. Le Società si sono conosciute e hanno iniziato a collaborare; sono fiducioso nel fatto che questa unione di intenti possa portare eccezionali risultati in futuro. Ci tengo a ringraziare e a fare i complimenti al Presidente - chiosa il sindaco - credo che l'idea di lanciare un marchio di questa qualità sia qualcosa di davvero affascinante. Il pensiero di regalare un kit da gioco per il Treglio è stato un bellissimo gesto ed è simbolico rispetto a ciò che stiamo cercando di costruire tutti insieme". 

"Siamo emozionati - commenta invece il presidente del Treglio Silvio Di Marco - ricevere questo omaggio qui al Biondi è veramente un gesto apprezzato da parte nostra, e per questo ringraziamo il Presidente Fabio De Vincentiis per aver avuto questo bel pensiero nei confronti della nostra società. Speriamo che possa essere di buon auspicio indossare queste divise - conclude Di Marco - portandoci ad ottenere gli stessi successi che sta seminando in questi anni il Lanciano, dato che anche da parte nostra c'è la volontà di fare il salto di categoria"