ACCADDE OGGI: DUE ANNI FA EBBE INIZIO LA NUOVA PRIMAVERA DEL CALCIO FRENTANO

Esattamente due anni fa il Presidente Fabio De Vincentiis iniziò la sua avventura accolto da centinaia di tifosi

Una giornata da non dimenticare: il 19 giugno 2017 segnò l’inizio di una nuova straordinaria epoca per la storia calcistica rossonera con l’insediamento del Presidente Fabio De Vincentiis al timone del Lanciano Calcio 1920. Ad accoglierlo, in una sala di conversazione strabordante, diverse centinaia di tifosi rossoneri che sin dal primo giorno hanno goduto con entusiasmo crescente di una nuova grande pagina di storia della Lanciano calcistica.

Due anni estremamente intensi in cui il Presidente insieme a tutto il suo entourage ha messo in piedi una struttura con straordinarie basi che conta attualmente 353 tesserati tra organigramma, calciatori della prima squadra, settore giovanile e scuola calcio.

Da subito si sono raggiunti risultati grandiosi sotto tutti gli aspetti: due campionati vinti a suon di record che hanno portato il Lanciano in Eccellenza; una Coppa Italia di Promozione ed una Supercoppa di Promozione. Questo soltanto con la prima squadra, ma il settore giovanile ha ottenuto risultati altrettanto importanti: vinto nella stagione 2017/18 il campionato Allievi e nella stagione 2018/19 il campionato Juniores con le promozioni rispettivamente nelle categorie “Regionali” ed “Elìte”.

Dei traguardi che sono certamente frutto di un modus operandi meticoloso, che ha visto i vertici del club frentano all’opera sette giorni su sette in tutto l’arco di queste prime due stagioni, portando avanti una serie di azioni che viaggiano parallelamente ai risultati sul campo e che in qualche modo ne derivano: il Centro Sportivo Frentano di Treglio in fase di realizzazione è forse la testimonianza più nitida della progettualità e della lungimiranza che caratterizzano la mission sportiva e societaria del Lanciano Calcio.

In poco più di 700 giorni si sono scritte straordinarie pagine di storia, si lavora quotidianamente per il presente e soprattutto si pongono basi sempre più solide per il futuro del calcio lancianese che, nell’anno del centenario, si appresta a vivere un’altra entusiasmante stagione, sempre con la spinta di un pubblico che non ha smesso per un momento di sostenere questi colori e questo progetto.

Ad maiora Presidente! E sempre FORZA LANCIANO!!!